Recensione: Maze Runner La Rivelazione (film)

Buongiorno Distopic People!

L’altra sera sono andata al cinema a vedere Maze Runner La Rivelazione!

Finalmente! Era un sacco di tempo che attendevo con ansia l’uscita di questo film!

 

Desideravo vederlo così intensamente che persino quando la mia compagna di cinema mi ha dato buca non mi sono tirata indietro.

Piccola parentesi…

Molti pensano che andare al cinema da soli sia da sfigati. Cari miei, chi va al cinema da solo non è uno sfigato, ma una persona che vive le proprie passioni con coraggio e amore. Si può dire lo stesso di voi? 😉

Parentesi chiusa 😀

Maze Runner

Quindi, dopo una bella abbuffata a base di Hot Dog e patatine eccomi seduta al posto centrale in ultima fila, che ormai potrebbe portare tranquillamente il mio nome.

Maze Runner La Rivelazione è il terzo film dedicato alla serie di libri scritta da James Dashner (piccola chicca.. l’autore è presente in una scena del film 😉 ).

Se avete letto i libri prima di guardare i film sapete che la trasposizione cinematografica si discosta dalla trama originale. Ma francamente questo particolare non mi ha mai infastidito. Personalmente credo che sia stata una scelta dovuta a esigenze “cinematografiche”, comunque la cosa a parer mio non disturba.

Io ho amato i libri e i film allo stesso modo.

 

Sono quasi diventata una Spaccata pure io 😀

Velocista.jpg

Ovviamente non scendo nei particolari per evitare di fare spoiler, ma a grandi linee vi posso dire che il film mi è piaciuto moltissimo e che l’ho trovato la degna conclusione di questa storia.

Ammetto che di tanto in tanto ho dovuto respingere qualche lacrimuccia che tentava di uscire, per il resto siamo di fronte a una pellicola realizzata a meraviglia: ottimi effetti speciali, ritmo perfetto, attori bravissimi.

Nulla da dire quindi.

Il film è da vedere assolutamente. E per quanto mi riguarda la serie Maze Runner (libri e film) mi resterà nel cuore per sempre, così come la mia scena preferita in assoluto, quella in cui Thomas si tuffa nel labirinto mentre le porte si stanno chiudendo (primo film).

Cosa fate ancora lì?

Correte a vederlo!!!

Maze Runner foto

Ecco bravi!

Alla prossima!

Bye Bye

Leggere Distopico

2 pensieri su “Recensione: Maze Runner La Rivelazione (film)

  1. Concordo su tutta la linea, (come ti dicevo ieri a Novegro). Senza voler fare spoiler, l’ unico neo per me è quello di cui ti accennavo ieri, relativo a Teresa… :-P. A parte questo, bellissimi tutti e tre i film, (i libri non li ho ancora letti ma, prima o poi lo farò). Ultima nota: tra le tre saghe distopiche viste e/o lette la mia classifica è 1. Divergent. 2. Maze Runner. 3. Hunger Games. Oh parere personale eh ! 🙂 Marcello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto