Nemesi – Gualtiero Ferrari

TRAMA:

NEMESI si colloca temporalmente sei anni dopo gli eventi narrati in ZETAFOBIA, e sarà integrato nel secondo romanzo della trilogia “Storie di zombie e di famiglia” previsto in uscita per la metà dell’anno prossimo.
Domenico, il protagonista, soffre di una leggera forma di psicosi allucinatoria che assume le sembianze di un Leprecauno, creatura mitologica tipica del folklore Irlandese. Non parla, non può farlo, ma interagisce in modi stravaganti, ponendo davanti agli occhi del proprio “creatore” le scomode verità che il protagonista cerca di nascondere, anche a se stesso.
Insieme alla moglie Lucrezia e al figlio Sebastiano, Domenico è sopravvissuto all’apocalisse zombie che, nella primavera del 2009, ha cancellato ogni traccia di società civile.
Per riuscirvi, i tre, hanno rischiato più volte la vita, ingaggiando una corsa contro il tempo che solo all’ultimo secondo li ha visti trionfare.
La vittoria però, ha presentato il conto, e il prezzo da pagare è stato altissimo.
Le vicende di cui leggerete nel racconto si svolgono a Torino, nell’estate del 2015, una delle più calde che si ricordino a memoria d’uomo.
I protagonisti stanno attraversando i sobborghi a nord est della metropoli, diretti verso il centro cittadino.

Potete acquistare il racconto qui –> https://amzn.to/2AVosMF
Tutte le info riguardanti Zetafobia le trovate qui!

Leggere Distopico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto