Libri Distopici Recensioni

Recensione: “L’Alpha Spezzato” (Trilogia Alpha 2) di Maria Carla Mantovani.

TRAMA

Alexandria è nel caos, divisa tra la fazione Avversante che avanza dal deserto e il governo in carica, che non riesce a contrastare l’influenza di una carismatica leader dell’opposizione.
Ethan Marks, assetato di vendetta, percorre un sentiero oscuro pur di fermare i suoi nemici, mentre Helen Wilcox si ritrova, suo malgrado, ad entrare nell’UNICA, la polizia governativa.
Riuscirà Alexandria a ritrovare la pace in questa lotta senza quartiere?

RECENSIONE

Secondo volume della Trilogia Alpha, L’Alpha spezzato riprende la narrazione da dove si era interrotta nel primo volume. Alexandria è nel caos, gli Avversanti stanno guadagnando potere e le pedine in gioco sembrano incapaci di sostenere i loro ruoli.

Mentre Ethan oscilla tra follia e autocommiserazione, Helen si trova come sempre travolta dagli eventi. Incapace di fare la cosa giusta, o meglio, modificata geneticamente per fare o dire sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato, Helen si agita in una realtà più grande di lei nonostante il fato abbia deciso di portarla in palmo di mano.

Trattandosi del secondo romanzo di una serie non posso dire molto per non fare spoiler. L’autrice, nonostante fosse consapevole della difficoltà che avrebbe avuto nel soddisfare i miei gusti letterari, ha deciso di inviarmi la sua trilogia e non posso fare a meno di notare una somiglianza tra lei e la sua protagonista. Una donna che, pur temendo il rischio, non scappa; che guidata da un pizzico d’incoscienza si lancia all’attacco senza preoccuparsi delle conseguenze.

Per quanto ci siano delle ingenuità nel testo, soprattutto in certi dialoghi che sembrano forzati ad arrivare alla battuta/sentenza per cui sono stati scritti, il testo si legge molto bene. Scorre veloce senza soffermarsi troppo in inutili descrittivi, c’è molta azione e una giusta dose di introspezione. Se proprio devo fare una critica la posso rivolgere all’aspetto tecnologico, che forse meritava qualche maggiore approfondimento, soprattutto per dare “credibilità” ad alcune invenzioni che si trovano in giro per la narrazione.

Aspetto di leggere il terzo, spero di veder crescere Helen e di scoprire cosa succederà ad Alexandria.

A presto.

Delos

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *