Recensione: “Capitalpunk” di Lorenzo Davia.

Salve gente distopica! Pronti per una nuova avventura? Partiamo subito con uno schiaffo al capitalismo. Via con la trama. In un mondo dove il Capitalismo è l’unica religione, la risorsa postumana Captain Capitalism si batte per il trionfo del Libero Mercato.Ma tra gli Esuberi e i disoccupati sorge una nuova minaccia: Democrazy, che conosce i …

Recensione: “Dormire in un mare di stelle” di C. Paolini.

Buongiorno distopici! Oggi ho il piacere di presentarvi la recensione di un romanzo veramente avvincente! Si tratta di ” Dormire in un mare di stelle” di Cristopher Paolini noto ai più per aver scritto la saga fantasy di “Eragon”. In questo nuovo libro, una duologia per la precisione, l’ autore ci conduce in un viaggio …

Recensione: “…e la Terra prese fuoco”. Apocalisse climatica in bianco e nero.

Trama: Un reporter britannico depresso e sulla via dell’alcolismo, si imbatte, con un amico giornalista, nella cronaca di incendi e terremoti che sembrano stiano devastando il mondo. Forse, gli esperimenti nucleari nei poli della Terra, con le conseguenti esplosioni, centrano qualcosa. Intanto a Londra il meteo è completamente impazzito e si muore dal caldo… Rece: attraverso …

Recensione: “Prigionieri della libertà” di Stefano Zampieri.

TRAMA Una narrazione distopica nella forma dell’apologo disincantato, ironico e drammatico insieme. La storia di un prigioniero e di un mondo (il nostro?) dove la libertà è cancellata dall’omologazione, dall’indifferenza, dall’accettazione di un potere ridotto a teatro, se non a farsa. Un mondo tragicamente senza via d’uscita in un romanzo che è insieme filosofico, politico …

IFD: Gli xenorobot.

L’università del Vermont in USA ha reso pubbliche le prime informazioni sugli xenorobot, organismi viventi programmabili, realizzati da cellule di rana, in grado di muoversi, autoripararsi e trasportare carichi. Un passo enorme per la robotica, la biologia e anche la distopia. Realizzati i partendo dalle cellule staminali di rana, e con una vita programmata di …

Recensione: “Nostri amici da Frolix 8” di Philip K. Dick.

Se c’è una caratteristica costante dei romanzi di Philip Dick è che sono imprevedibili, qualsiasi vicenda vi si racconti si espone alle più complicate variazioni, fuori di ogni luogo comune narrativo e spesso anche fuori dei confini di genere. Così è anche in questo romanzo tutto centrato su un protagonista antieroico, Nick Appleton, che sogna …

DIETRO L’ANGOLO: “Che ne è stato di te, Buzz Aldrin?” di Johan Harstad.

Trama Che ne è stato di Buzz Aldrin? Chi si ricorda del secondo uomo che ha messo piede sulla luna dopo Neil Armstrong? Per Mattias, nato in quella mitica notte del 20 luglio 1969, il capitano Edwin “Buzz” Aldrin è un idolo, simbolo di tutti coloro che svolgono il loro compito e spariscono nella folla, …

Recensione: “I Secondogeniti” di Amy A. Bartol.

TRAMA I primogeniti governano la società. I secondogeniti sono di proprietà dello stato. I terzogeniti non sono tollerati. Ma tutto questo sta per cambiare… che la ribellione abbia inizio! Nel Giorno della Transizione, il secondo figlio di ogni famiglia viene preso dal governo e costretto alla servitù. Il diciottesimo compleanno di Roselle St. Sismode arriva …

Recensione: “Giornata marcia” di Anthony IPants, Jody Cecchetto, RedNose, F. Mele, C. Onofri.

TRAMA Cosa succederebbe se il trio più implacabile del web venisse all’improvviso risucchiato in una straordinaria dimensione parallela? Anthony, Jody e RedNose si preparano a vivere la giornata più lunga della loro vita. Una vera e propria giornata marcia! Quando nel loro studio di registrazione Anthony, Jody e RedNose ricevono uno strano macchinario in grado …

Recensione: “Il pugno dell’uomo” di Davide Del Popolo Riolo.

“Il pugno dell’uomo” di Davide Del Popolo Riolo, premio Urania 2019, è uno di quei romanzi che hanno il loro segreto nell’articolata costruzione di un mondo futuro alternativo e insieme inquietante. Colpisce molto che anche in questa variante distopica del nostro avvenire il potere sia nelle mani di una aristocrazia corrotta. Bisognerà riflettere un giorno …

Recensione (libro) “Le ceneri del Drago” di Anna Mantovani.

TRAMA In un mondo in rovina, i ribelli cercano un modo per distruggere il drago e salvare quello che resta di Europa. Sophie si aggira per la città distrutta, sapendo soltanto che non può abbandonare il cucciolo di drago Pat. Erik ha trovato la salvezza oltre il confine, ma il suo sollievo ha vita breve, …