Recensione: “La prigione di carta” di Marco Onnembo.

Ben ritrovati amici Lettori! Ogni tanto ritorno 😉 Oggi vi parlo di un libro che tocca il genere Distopico che tanto amo. Il romanzo in questione è “La prigione di carta” di Marco Onnembo, edito da Sperling & Kupfer. Questo libro mi ha da subito ricordato “1984” di Orwell, perché al suo interno nasconde una denuncia molto …

Recensione: “L’isola di cemento” di J. Ballard.

Gli anni ’70 rappresentano nella produzione di James Ballard il passaggio da una narrativa catastrofica all’elaborazione distopica del tema della solitudine nella società contemporanea. Fase inaugurata da Crash (1973), e poi sviluppata ne L’isola di cemento (1974) e poi Il condominio (1975). TRAMA I protagonista Robert Maitland vive una vita tipicamente borghese, una moglie, un …

Recensione : ” Il viaggio della fenice” di Sabrina Prioli.

Buongiorno cari lettori! Dopo le ferie estive sono pronta a presentarvi un nuovo libro. Il romanzo di cui parleremo oggi si intitola “Il viaggio della fenice”, scritto dalla bravissima Sabrina Prioli. Non è la classica lettura, ma un memoir. Nulla di ciò che vi è scritto è frutto della fantasia della scrittrice, al contrario, racconta …

Recensione “Agharta” di Orione Lambri.

TRAMA “Non sapeva perché stesse ridendo, in realtà. E la ragione le diceva che era obbligata a essere terrorizzata. Ma non riusciva ad avere paura, in nessun modo. In una delle poche pause dalla missione a Creta si era già imbattuta nella terror news del secolo e aveva reagito con supponente indifferenza. Ora trovava la …

Recensione “WUHAN – Diari da una città chiusa” di Fang Fang.

TRAMA Unendo intimità e dimensione epica, la riflessione profonda e il racconto dei piccoli gesti quotidiani, Fang Fang firma la testimonianza unica di un tempo straordinario. Contro ogni censura. Dal 25 gennaio al 24 marzo 2020, sessanta giorni, sessanta capitoli pubblicati online. Dai primi momenti di incertezza alla speranza, passando per le ore più difficili, …

10 agosto 2020

Segnalazione: “La nuova Europa” di Nicole Olindo.

TRAMA Fine anno 2049. I prigionieri soffrono in cella e non sanno come riuscire a sperare ancora. Il Dominio si fa sempre più potente e, quando giunge la settimana in onore della reggenza di Arnold – Conquistatore di Genova Antica – la festa si fa sgradita. Il Conquistatore dovrà fare fronte a diverse difficoltà: dagli …

Recensione: “Il Piccolo Principe è morto” di Riccardo Lestini.

Salve gente! Un po’ di distopia sociale ne volete? Eccoci qui con il mio parere su un altro romanzo: Il Piccolo Principe è morto (Edizioni Fogliodivia) di Riccardo Lestini. Devo ammettere che quando ho letto per la prima volta il titolo, ho pensato subito che fosse una “furbata” per appoggiarsi a un grande classico e …

Recensione: “Il silenzio del Sole” di Ottavia Papa.

TRAMA Repubblica di Ylan, 2100: sconvolgimenti climatici, conflitti religiosi e la terribile Guerra Devastatrice hanno distrutto il vecchio mondo. La misteriosa sparizione di Lucius Monti, all’apparenza un tranquillo professore di liceo, in realtà un oppositore del regime liberticida, costringe il giovane figlio Marcus ad arruolarsi nell’esercito con l’inseparabile amico dell’adolescenza e a mettersi alla ricerca …

Recensione: “La casa dei fiori selvatici” di Mathangi Subramanian

Buongiorno cari Lettori, oggi vi parlerò di un libro che mi ha un po’ messo in crisi. Si tratta di “La casa dei fiori selvatici” di Mathangi Subramanian, edito da Editrice Nord. Perché dico che mi ha messo in crisi? Perché non sempre la storia riusciva a tenermi incollata alle pagine. Nonostante ciò non posso esprimere un parere negativo, …

Recensione: “La novella del passato” di Nicole Olindo.

TRAMA Il mondo è in delirio. Accade che le persone sentano il bisogno di ribellarsi all’esistenza, ma non pensando alle conseguenze si trovano poi a fronteggiare un mondo nuovo – che non sarà gradevole, e neanche lontanamente ideale.Cosa succederebbe se qualcuno uccidesse gli eredi inglesi della monarchia? Come vivrebbe una città italiana isolata dalle altre, …

The good luck girls di Charlotte Nicole Davis.

TRAMA Le chiamano ragazze della Buona Fortuna, ma tutti ad Arketta sanno che quelle ragazze sono tutto tranne che fortunate: vendute ancora bambine a una “casa di benvenuto”, marchiate con un tatuaggio maledetto e intrappolate in una vita che non avrebbero mai scelto. Quando una di loro uccide accidentalmente un uomo per legittima difesa, fuggono …

Recensione: “Il virus della paura” di Giambattista Scirè

Salve gente amante della distopia! Eccoci qui con uno dei primissimi romanzi sul virus che ha chiuso il mondo per un bel po’ di tempo. Si tratta de “Il virus della paura” di Giambattista Scirè, un nome che forse conoscete per lo scandalo universitario dell’anno scorso. TRAMA Ma noi siamo qui per parlare di letteratura …