Recensione “Pandemonium: Neo-Decameron”.

Salve gente! Volete un po’ di distopia in pillole? Oggi parliamo dell’antologia della Lethal Books edizioni, ovvero Pandemonium: Neo-Decameron. Sottotitolo ambizioso, direi. Nella presentazione che anticipa la raccolta di racconti viene però giustificato: è un tributo all’opera di Boccaccio. […] il padre a cui ci siamo ispirati, ma che non abbiamo né scimmiottato né deturpato …

Recensione: “Da un altro mondo” di Stefano Zampieri.

TRAMA Una giovane coppia intraprende la ricerca di Sambo, un amico scomparso, in un viaggio che li porterà a esplorare luoghi insoliti e situazioni apparentemente irrazionali, accompagnati da uno strano medaglione dalla simbologia misteriosa. La loro ricerca si concluderà con una promessa per il futuro: il loro, ma anche il nostro. Tra giallo e fantascienza, …

Recensione: “Good Luck girls” di C. Davis.

Buongiornissimo cara ciurma distopica! Finalmente è arrivata l’estate, e questa è la mia prima recensione dopo il lockdown. Come ve la passate? Oggi ho il piacere di presentarvi le mie opinioni riguardanti un romanzo veramente stupefacente; si tratta di “Good luck girls” della bravissima Charlotte Davis. Un libro atipico con una storia estremamente coinvolgente. Ma …

Recensione: “Il mio nome è Mostro” di Katie Hale.

Trama In un mondo devastato e vuoto, in cui l’umanità è stata spazzata via dalla Guerra e dall’Epidemia, una donna, sola, attraversa quella che un tempo fu la Gran Bretagna. Si è salvata restando chiusa nel Deposito dei Semi di Svalbard, tra i ghiacci del Nord. Poi, a bordo di una barca, ha affidato la …

Recensione: “Hunger Games. Ballata dell’usignolo e del serpente” di Suzanne Collins.

Buongiorno carissimi Lettori! Oggi voglio parlarvi del tanto atteso e chiacchierato prequel di “Hunger Games” ovvero “Ballata dell’usignolo e del serpente” di Suzanne Collins, edito da Mondadori. Si sa, quando un autore torna a mettere mano a una saga dopo molto tempo, il rischio di fallire è alto. In questo caso era incalcolabile, viste le aspettative stellari. Molti …

Recensione “Dentro l’Apocalisse – quando tutto è già accaduto” di Lino Milita.

TRAMA Sara, Paolo, Enrico, Elena, Alessandro, Eleonora, Adriano, Ioan, Tania, Gheorghe, Jean-Louis, Dorota, Just, Veronica… e Bogumil. Tutti assieme durante la fine dell’era del carbonio e nell’inizio di una nuova glaciazione, con i biomi onirici e con i mutanti delle zone acide, nella ricerca di una risposta, quando la domanda già contiene il senso di …

Light of my life: un post apocalittico d’autore.

Casey Affleck, fratello di Ben, però ben più bravo, sceglie un percorso difficile per raccontare una storia post apocalittica. La vicenda si inserisce comodamente tra i classici del genere ma con delle sostanziali differenze. TRAMA C’è un virus. E, stavolta, ha sterminato la popolazione femminile. Un padre e la sua unica figlia di undici anni, …

Recensione: “Sunfall” di Jim Al-Khalili

TRAMA 2041. Pericolo dal Sole: entro poche ore, emissioni straordinarie di massa coronale colpiranno la Terra, già a rischio per l’indebolimento del campo magnetico che protegge il pianeta. In Nuova Zelanda un’aurora australe, che dovrebbe essere rivolta a sud, appare invece a nord. Un aereo in atterraggio a Nuova Delhi si schianta al suolo per il …

Recensione: “Il Piccolo Principe è morto” di Riccardo Lestini.

Salve gente! Un po’ di distopia sociale ne volete? Eccoci qui con il mio parere su un altro romanzo: Il Piccolo Principe è morto (Edizioni Fogliodivia) di Riccardo Lestini. Devo ammettere che quando ho letto per la prima volta il titolo, ho pensato subito che fosse una “furbata” per appoggiarsi a un grande classico e …

Recensione: “Il silenzio del Sole” di Ottavia Papa.

TRAMA Repubblica di Ylan, 2100: sconvolgimenti climatici, conflitti religiosi e la terribile Guerra Devastatrice hanno distrutto il vecchio mondo. La misteriosa sparizione di Lucius Monti, all’apparenza un tranquillo professore di liceo, in realtà un oppositore del regime liberticida, costringe il giovane figlio Marcus ad arruolarsi nell’esercito con l’inseparabile amico dell’adolescenza e a mettersi alla ricerca …

Recensione: “I figli della cenere” di Francesca Bertuca

TRAMA Sulla nuova Eurasia, devastata dalla guerra nucleare, piove cenere e i cieli sono oscurati da secoli. Nessuno ricorda i veri motivi che hanno portato al conflitto, né cosa fossero le armi da fuoco o l’energia elettrica. Le cause della rovina sono attribuite alla furia del dio Unico e si crede che solo la venuta …

Recensione Fumetto: “Akira” di Katsuhiro Otomo

TRAMA La storia è ambientata nell’anno 2019 nella megalopoli di Neo-Tokyo, sorta sulle ceneri della città di Tokyo, distrutta trent’anni prima da una misteriosa esplosione nucleare che ha scatenato la terza guerra mondiale. Il governo esercita un controllo repressivo sulla città e compie esperimenti su alcuni bambini con poteri psichici latenti per potenziarli, sfruttando le …