RECENSIONE: “Corpo vitreo” di Valerio Dalla Ragione

Trama: Capitale del regno danese. Stato sociale, biciclette, automobili elettriche – e qualcosa mi dice che non sono sobrio. Nemmeno lo è il ricercato che sta guidando questa macchina rubata, ma non ha molta importanza: non so se siano milioni di occhi nascosti, o forse il mio semplice timore di essere osservato. Qualcuno mi parla …

Le ombre di Morjegrad – Francesca Cavallero

TRAMA: LE OMBRE DI MORJEGRAD Fondata su un pianeta senza nome, Morjegrad, la città-stato, prospera sullo sfruttamento aggressivo delle risorse ambientali, in cui chi nasce dalla parte sbagliata delle Mura viene “sfruttato” fino alla morte. La dimensione metropolitana, con i suoi ingranaggi sporchi di sangue, si contrappone a quella dei rapporti umani, gli unici ad …

Futuro invisibile – Emanuele Boccianti e Luca Persiani

TRAMA: “Il futuro” invisibile è quello dell’Italia del presente prossimo: erosa dalle crisi economiche, fiaccata dalla mancanza di lavoro e soprattutto di prospettive. Nessuna apocalisse è arrivata, a meno che, come si legge sui muri, l’apocalisse non accada “ogni giorno in cui non succede nulla”. E un giorno qualcosa succede. Nel giro di 24 ore …

L’angelo dell’abisso – Pierre Bordage

TRAMA: L’Europa è devastata da una nuova crociata e la pace, in realtà un’effimera tregua, è assicurata solo dalla figura del leggendario Arcangelo Michele, fondamentalista blindato nella sua roccaforte in Romania, e dalle sue legioni, forti del sostegno popolare. La democrazia è solo un ricordo, dall’America in crisi non arrivano più fondi, e i cieli …

RECENSIONE: Vietato leggere all’inferno di Roberto Gerilli

Trama: Mi chiamo Amleto Orciani e sono un libromane. Ho trentacinque anni e mi faccio dall’età di dodici, quando la lettura era ancora legale. Ho iniziato per scherzo con L’isola del tesoro e non ho più smesso. Leggere è la prima cosa a cui penso quando mi sveglio e l’ultima prima di andare a dormire. …

Recensione: "Seasons" di Charlie Foo

Buongiorno amici e soprattutto amiche, oggi voglio rubarvi qualche minuto per parlavi di questo breve romanzo d’esordio che ho letto non molto tempo fa. Poche pagine scritte con passione in cui Charlie Foo riversa se stessa. TRAMA Madeleine è una delle lavoratrici della Sezione Estate. Tutti i giorni nella fabbrica vive le stesse giornate, scandite …

Recensione: Avrai i miei occhi di Nicoletta Vallorani

Trama: Avrai i miei occhi è un noir distopico che prende l’avvio in un inverno milanese più disperato che mai, tra i corpi di decine di ragazze abbandonati come rifiuti nei campi industriali che circondano la città. Nigredo è chiamato a cercare una risposta al mistero di queste morti, Olivia lo accompagnerà nella discesa in …

Non c’è posto per me – Laura Bonaiuti

TRAMA: Un libro allegro e sorprendente che racconta di come le difficoltà si superino insieme agli altri.A Lako tutti hanno tutto ancora prima di chiedersi se ne hanno bisogno. Grace, Lumi, Michael, Zac, Marissa sono adolescenti alla ricerca di qualcosa che dia loro un senso: è una generazione ingabbiata in un eterno presente. Ma qualcosa …

Recensione: “I diritti dei cattivi” di Ivano Chiesa

Buongiorno Amici Lettori, oggi vi parlo di un romanzo che ho letto praticamente in un paio d’ore. Si tratta de “I diritti dei cattivi” di Ivano Chiesa, edito da Piemme. TRAMA: “Una mattina ti suonano alla porta. Ti arrestano, ti sequestrano tutto, ti distruggono sui giornali. Poi, ma solo poi, ti processano. Inizia un incubo. …

I diritti dei cattivi – Ivano Chiesa

TRAMA: “Una mattina ti suonano alla porta. Ti arrestano, ti sequestrano tutto, ti distruggono sui giornali. Poi, ma solo poi, ti processano. Inizia un incubo. Che ho visto tante, troppe volte succedere. «Se è in galera qualcosa avrà fatto.» «Bisognerebbe cacciarlo dentro e buttare via la chiave.» Quante volte ho sentito queste frasi. D’altro canto …

Recensione: “La città dell’orca” di Sam J. Miller

Trama Qaanaaq (notate il palindromo del nome, ci ho visto molto già in questo particolare n.d.r) è una straordinaria città galleggiante nell’Oceano Atlantico, una meraviglia tecnologica dotata di riscaldamento geotermico e intelligenze artificiali: l’ultimo baluardo di civiltà in un mondo devastato dalle guerre climatiche. Gli abitanti di Qaanaaq si sono adattati a un nuovo modo …