Recensione: “The Umbrella Accademy”.

TRAMA: Il 1º ottobre 1989, 43 donne in tutto il mondo partoriscono contemporaneamente, nonostante nessuna di loro mostri alcun segno di gravidanza sino all’inizio del travaglio. Sette di questi bambini vengono adottati dall’eccentrico miliardario Reginald Hargreeves, il quale li addestra attraverso quella che lui chiama “The Umbrella Academy”, formando così una squadra di supereroi. Hargreeves …

Recensione: “La medaglia” di P. Castellini.

Salve gentaccia distopica ! Vi va un po’ di fantapolitica in prima persona? Ecco come si presenta “la medaglia” di Pietro Castellini ( Delos Digital edizioni dystopica ). TRAMA: Cos’è un Dittatore? Un uomo come tanti, spesso più fragile di quanto si pensi. Attraverso una narrazione intimista il Dittatore racconta in prima persona la sua …

Recensione: “Social-Democrazia” di S. Tevini.

TRAMA: In un futuro fin troppo prossimo, se non sei presente sui social media, semplicemente non esisti. Sei tagliato fuori dal sistema, a nessuno interessa se vivi o se muori. Se invece i social li usi, a qualcuno potrebbe interessare. E potrebbe preferirti morto. Qual è la tua scelta? Come pensi di cavartela, quando il …

Recensione: “Ritorno ad Amtara” di V. Ferranti.

Salve gentaccia distopica e ben trovati! Divertiti durante l’estate? Siete pronti a tornare a un po’ di distopia? Bene! Ecco la trama del titolo del quale parliamo oggi, NPE Edizioni. Via al copia e incolla!!! TRAMA: In un futuro distopico la Terra diventa un pianeta deserto incompatibile con la vita a causa dello scellerato sfruttamento …

Recensione: “La porta del cielo” di A. Llurba.

TRAMA: Questa è la storia della lotta per la sopravvivenza di Estrella e delle sue “sorelle” che vivono rinchiuse nell’Astronave, un tugurio dove aspettano il momento in cui i Padri creatori le porteranno finalmente alla costellazione di Orione, alla Porta del Cielo. È il Comandante che le ha portate lì: lui è il profeta di …

Recensione: “La chiocciola sul pendio” di A. e B. Strugackij.

TRAMA: Scritto nel 1965, “La chiocciola sul pendio” era considerato dai fratelli Strugackij il loro romanzo più completo e significativo. La satira di una società pervasiva e opprimente, basata sul culto della forza e dell’attivismo sfrenato, è qui portata all’estremo con il “Direttorato per gli Affari della foresta”, un organismo abnorme e inaccessibile che sogna …

Recensione: ” Cronorifugio” di G. Gospodinov.

TRAMA: Gaustìn, un bizzarro personaggio che vaga nel tempo, inaugura a Zurigo una “clinica del passato” dove accoglie quanti hanno perso la memoria per aiutarli a riappropriarsi dei loro ricordi. Ogni piano dell’edificio riproduce nei dettagli un decennio del secolo scorso, e la prospettiva di un confortevole rifugio dal presente finisce per allettare anche chi …

Recensione: “Omnimax II” di N. Martino.

TRAMA: La società si prepara a una grande rivoluzione che partirà dalla scuola primaria: omnimax II, “la lucente tutina grigio antracite”. I bambini la indosseranno e saranno immersi nella rete, lo scibile umano a portata di clic. I docenti si trasformeranno in semplici coordinatori. Mentre i mezzi di comunicazione promuovono con ardore il balzo tecnologico, …

Recensione: “Year Zero” di B.Percy.

Zombie ne abbiamo? Come dicevo sul nostro gruppo facebook (Leggere Distopico), per me non sono mai abbastanza. È una delle creature fantastiche che preferisco di più! Da poco è uscito “Year Zero” di Benjamin Percy, edito da Star Comics, una graphic novel che a me è piaciuta particolarmente. TRAMA : Un sicario giapponese, un ragazzo …

Recensione: “Il grande male” di D. B. .

TRAMA Il capolavoro di uno dei maestri internazionali del graphic novel in edizione integrale. David B. racconta la storia dolente della sua adolescenza, dei tormenti della famiglia alle prese con il grande male, l’epilessia, come veniva chiamata un tempo, che colpisce il fratello Jean-Christophe. Romanzo fiume, struggente, visionario, profondo e originale. RECENSIONE Il Grande Male, …

Recensione: “Fiori per Algernon” di Daniel Keyes.

TRAMA Algernon è un topo, ma non è un topo qualunque. Con un’audace operazione, uno scienziato ha triplicato il suo IQ, rendendolo forse più intelligente di alcuni esseri umani. Di certo più di Charlie Gordon che, fino all’età di trentadue anni, ha vissuto nella dolorosa consapevolezza di non essere molto… sveglio. Ma cosa succede quando …

Recensione: “Dastan- verso il mare” di L.Scaramozzino.

Buongiornissimo a voi distopic people! Rieccomi a presentarvi una (bella o brutta?) recensione di un romanzo veramente incredibile. Si tratta di “Dastan- verso il mare” scritto da Laura Scaramozzino, che abbiamo avuto già il piacere di conoscere grazie a “Screaming Dora” letto e valutato dal nostro staff. Oggi vi presentiamo il suo nuovo libro, dedicato …