FREAKS: chi sono i nuovi Anormali.

Uscito nelle sale nel 2019 Freaks condivide solo il titolo con l’omonimo film cult del 1932 girato da Tod Browning. Niente circhi e fenomeni da baraccone dunque, i “diversi” qui hanno tutto un altro tipo di peculiarità. Sci-fi dalle tinte dark e introspettive, Freaks esplora la categoria del “diverso” attraverso gli occhi candidi e ingenui …

Recensione: Titano – Fuga dal limbo di Alfonso Dama.

Trama Nel futuro sarà possibile rigenerare il corpo perennemente, mantenendolo giovane in eterno. Ma c’è poco da fare per il cervello: una sofisticata nanotecnologia riuscirà a rallentarne l’invecchiamento, ma alla fine, anche se dopo un tempo lunghissimo, non ci sarà più nulla da fare. Oltre un certo limite i vecchi diventano pericolosi, impazziscono, acquistano poteri …

Collisione. La Principessa dei Mondi #3 – Monica Brizzi

TRAMA: Il dolore si era trasformato in collera e rivalsa. La mia mente urlava una sola cosa: vendetta. Vendetta. Vendetta. E lo sputai, come un drago con il fuoco. Sputai ciò che desideravo e che bramavo con una nuova forza.«Se siete stati voi… beh, sto venendo a prendervi.» Maxilimilian Davis Hall e Niristilia Nerol della …

La prigione di carta – Marco Onnenbo

TRAMA: Un professore appassionato e idealista in lotta per salvare la scrittura e i libri dall’oblio. Un romanzo distopico di grande attualità nell’era del digitale. Malcolm King è professore di scrittura creativa al college di Brownsville, dove vive con la moglie Lynette e il figlio Buddy. Idealista dalla solida cultura umanistica, insegna alla prima generazione …

Recensione: “Il muro” di John Lanchester

Trama Un muro lungo centinaia di chilometri è stato innalzato attorno alla Gran Bretagna. Serve a tenere fuori gli Altri, le moltitudini che arrivano dal mare a caccia di un lembo di terra asciutta, al riparo dal cambiamento climatico che ha modificato la geografia del pianeta. Sul Muro, a pattugliare le coste, ci sono i …

Recensione: “Catena alimentare” di Stefano Tevini

Tra distopia e violenza, “Catena alimentare” di Stefano Tevini, si legge tutto d’un fiato. Lo stile frenetico è perfetto per questa storia, che viene raccontata molto bene. Trama:Nel mondo di domani, i governi hanno chiuso i battenti e la legge ha dichiarato fallimento. Le uniche regole sono vendere e comprare, e il valore della vita …

L’UOMO CHE FUGGÌ DAL FUTURO: dal regista di Star Wars una piccola perla del cinema distopico

Ebbene sì. Prima di raccontarci storie di galassie lontane lontane e di mostrarci pirotecnici duelli a colpi di spada laser, George Lucas gira un film molto particolare, pietra miliare della filmografia distopica: L’uomo che fuggì dal futuro. Siamo nel 1971 e Lucas immagina una società futuristica dominata dalla tecnologia:  un mondo claustrofobico e alienante come …

Recensione: “The Loop” di Ben Oliver

Buongiorno amici Lettori ^_^ Oggi voglio parlarvi di una serie che inizia col botto. Sto parlando di “The Loop” di Benjamin Oliver, edito da Rizzoli. Ho iniziato la lettura di questo romanzo con delle aspettative altissime. Avevo proprio voglia di tuffarmi in una storia che mi trascinasse via con l’impetuosità di un fiume in piena e… accidenti …

RECENSIONE: “Dark Star” di Oliver Langmead (+ Intervista)

Trama: Nella città di Vox non c’è luce. Una stella nera, la Dark Star, sovrasta gli esseri viventi che si trascinano nel buio come fantasmi. Solo nei quartieri ricchi c’è un po’ di chiarore, e a goderne sono i possessori dei tre Cuori, le tre fonti di energia: Aquila, Corvus e Cancer. Il detective Virgil …

Recensione: Galaxy Express 999 di Leiji Matsumoto

Non è semplice approcciare un opera come questa, l’immaginario collettivo permea le trame della storia e affonda nel malinconico affetto dei ricordi. Ispirato all’opera Una notte sul treno della Via Lattea di Kenji Miyazawa il manga viene pubblicato per la prima volta nel 1977 e da quell’anno ha continuato a influenzare l’immaginario di milioni di …

Recensione: “Falce” di Neal Shusterman

TRAMA Un mondo senza fame, senza guerre, senza povertà, senza malattie. Un mondo senza morte. Un mondo in cui l’umanità è riuscita a sconfiggere i suoi incubi peggiori. A occuparsi di tutte le necessità della razza umana è il Thunderhead, un’immensa, onnisciente e onnipotente intelligenza artificiale. Il Thunderhead non sbaglia mai, e soprattutto non ha …

I am Mother: l’intelligenza artificiale salverà il mondo?

La razza umana si è estinta. L’unica superstite è un’adolescente allevata da un droide in un bunker sotterraneo. Il robot si fa chiamare “Madre” ed è stata progettata per ripopolare la Terra. L’incontro con un altro essere umano (una donna), apre una crepa nelle convinzioni con cui è cresciuta la ragazza e i dubbi iniziano …