Recensione: “The surface” di A. Kot, L. Foss, B. e T. Muller.

TRAMA: 2034. Occidente e Oriente hanno comprato quasi tutta Africa e l’1% della popolazione mondiale vive sulle spalle del restante 99%, sempre più povero e assoggettato. Tre giovani hacker cercano in Tanzania il luogo che potrebbe cambiare tutto: The Surface. Quando lo trovano, la realtà viene stravolta oltre i loro sogni più estremi. RECENSIONE: La …