DIETRO L’ANGOLO: “L’ombra del glicine” di A. Lidonnici.

TRAMA: Genova è la città dei dualismi. Basta voltarsi dall’altra parte e il mare diventa monte, il levante ponente e le discese salite. Una sera un imprenditore genovese si volta dall’altra parte, e la vita diventa morte. Qualche mese più tardi, sua figlia Claudia, che ancora non ha metabolizzato la morte del padre, conosce Alfio,Read more ⟶

DIETRO L’ANGOLO: “La farfalla d’Ombra” e “Linfa di farfalla” di Y. Ou Ametisha

Prima di parlarvi di uno dei miei dittici preferiti, vi lascio cover e trama dei due splendidi volumi scritti dalla nostra Yali Ou Ametistha, editi da I.D.E.A. Immagina Di Essere Altro. TRAMA: Attraverso le parole di Yalihta entriamo nel suo mondo di ribellione, rivoluzioni, viaggi interiori, farfalle, personaggi stravaganti e misteriosi. Nel corso di questaRead more ⟶

“Love and Monsters” e D. O’Brien attore azzeccato.

Ciao popolo di Leggere Distopico, siete pronti per una nuova avventura? Io mi sono letteralmente innamorata di questo nuovo film, disponibile sulla piattaforma Netflix, con un fantastico Dylan O’Brien, che non si smentisce mai quando si tratta di impersonare il personaggio un po’ sbadato, determinato e sensibile. Vi riporto la TRAMA: Joel e Aimee stannoRead more ⟶

Recensione: “Zombie 100” e il nuovo modo di vedere l’apocalisse.

TRAMA: Dopo aver lavorato per tre anni in una “black company” (espressione giapponese usata per identificare quelle aziende che costringono i propri dipendenti a lavorare in condizioni degradanti), Akira è arrivato allo stremo, sia mentalmente che fisicamente. Ma una mattina, mentre si avvia verso l’ufficio, scopre che la città è stata invasa dagli zombi. ComeRead more ⟶

Segnalazione: “Con l’acqua alla gola” di D. Pernigotti.

TRAMA: Il “global warming” è un’emergenza che coinvolge tutti. Ha stravolto l’equilibrio ecologico e sta compromettendo il rapporto tra uomo e ambiente. Molti sono i responsabili di questa urgenza globale: gli scienziati negazionisti, i media che strillano false notizie, le lobby petrolifere, il fiasco delle politiche nazionali e internazionali, la scarsa educazione ambientale dei cittadini,Read more ⟶