DIARIO CLANDESTINO DI UNA INVASIONE ALIENA

di Claudio Chillemi
Delos Digital
3 maggio 2022

Racconto (31 pg) – La Terra si sta asciugando, le aree desertiche sono inarrestabili. Nel tentativo di salvare il pianeta e di vivere contemporaneamente nell’habitat che si è modificato, gli esseri umani hanno peggiorato le cose usando innesti genetici. Un metavirus cancerogeno ha iniziato a decimare l’umanità.

Emanuele è un assistente sanitario aggiunto che decide di prestare servizio come paramedico notturno nei pressi di un sito nel deserto dell’Europa meridionale. Studiosi stanno esaminando uno strano e rigoglioso fenomeno di oasi che non potrebbero esistere a quelle latitudini.

Le notti sono calme, il caldo di giorno non concede tregue, eppure le oasi crescono. Forse c’entra quella notizia, che Emanuele ha quasi ignorato preparandosi per il viaggio, quella che parlava di oggetti sconosciuti apparsi dal nulla nel sistema solare.

di Claudio Chillemi
Delos Digital
3 maggio 2022

Racconto (31 pg) – La Terra si sta asciugando, le aree desertiche sono inarrestabili. Nel tentativo di salvare il pianeta e di vivere contemporaneamente nell’habitat che si è modificato, gli esseri umani hanno peggiorato le cose usando innesti genetici. Un metavirus cancerogeno ha iniziato a decimare l’umanità.

Emanuele è un assistente sanitario aggiunto che decide di prestare servizio come paramedico notturno nei pressi di un sito nel deserto dell’Europa meridionale. Studiosi stanno esaminando uno strano e rigoglioso fenomeno di oasi che non potrebbero esistere a quelle latitudini.

Le notti sono calme, il caldo di giorno non concede tregue, eppure le oasi crescono. Forse c’entra quella notizia, che Emanuele ha quasi ignorato preparandosi per il viaggio, quella che parlava di oggetti sconosciuti apparsi dal nulla nel sistema solare.

Anno di uscita

2022