EUGENESIS

di Vincenzo Tralongo
Montag Editore
29 Marzo 2022

Un medico anatomo-patologo, appassionato di bonsai, durante un’escursione nei boschi trova una pianta sconosciuta. Al microscopio osserva che nella pianta sono presenti tessuti animali collegati ai tessuti vegetali, come se fossero un unico organismo. Lara, donna misteriosa e affascinante, di cui il dottore si innamora, gli rivela che la pianta è la tappa finale della trasformazione di un animale e che la vera patria dell’uomo non è la Terra, ma un luogo chiamato Eden, dove la morte non esiste. Davvero l’Uomo può migrare dal mondo animale a quello vegetale? Davvero esiste l’Eden e non è come lo immaginavamo? Una storia che tocca temi delicati, che lascia riflettere, amare e condividere un mondo che forse non conosciamo appieno.

di Vincenzo Tralongo
Montag Editore
29 Marzo 2022

Un medico anatomo-patologo, appassionato di bonsai, durante un’escursione nei boschi trova una pianta sconosciuta. Al microscopio osserva che nella pianta sono presenti tessuti animali collegati ai tessuti vegetali, come se fossero un unico organismo. Lara, donna misteriosa e affascinante, di cui il dottore si innamora, gli rivela che la pianta è la tappa finale della trasformazione di un animale e che la vera patria dell’uomo non è la Terra, ma un luogo chiamato Eden, dove la morte non esiste. Davvero l’Uomo può migrare dal mondo animale a quello vegetale? Davvero esiste l’Eden e non è come lo immaginavamo? Una storia che tocca temi delicati, che lascia riflettere, amare e condividere un mondo che forse non conosciamo appieno.

Anno di uscita

2022