LA CADUTA DI EL HASSAN

Racconto lungo (36 pagine) – Buona parte dell’Africa è stata unificata grazie a manovre segrete americane, ma le macchinazioni politiche non possono arrestare il progresso dei popoli

El Hassan è il dittatore del Nord Africa, unificato in un’unica grande nazione sotto il suo comando. Ma non è africano: il suo vero nome è Homer Crawford, ed è un americano arrivato al potere grazie alle macchinazioni degli Stati Uniti. Quegli stessi Stati Uniti che ora, dopo qualche disobbedienza di troppo, vogliono farlo fuori e sostituirlo con qualcuno più accondiscendente alle loro richieste. Ma è davvero così facile manovrare il destino delle nazioni e dei loro popoli?

Data di uscita: 1 Dicembre 2020

Racconto lungo (36 pagine) – Buona parte dell’Africa è stata unificata grazie a manovre segrete americane, ma le macchinazioni politiche non possono arrestare il progresso dei popoli

El Hassan è il dittatore del Nord Africa, unificato in un’unica grande nazione sotto il suo comando. Ma non è africano: il suo vero nome è Homer Crawford, ed è un americano arrivato al potere grazie alle macchinazioni degli Stati Uniti. Quegli stessi Stati Uniti che ora, dopo qualche disobbedienza di troppo, vogliono farlo fuori e sostituirlo con qualcuno più accondiscendente alle loro richieste. Ma è davvero così facile manovrare il destino delle nazioni e dei loro popoli?

Data di uscita: 1 Dicembre 2020

Anno di uscita

2020

Tipologia

Racconto