Recensione: “Bringer” di Giuliano Scavuzzo.

TRAMA 2081. Il pianeta è stato devastato da un cataclisma causato dall’inquinamento. I Bringer, grazie alla loro straordinaria capacità di ricevere doni dalle vite precedenti, hanno sventato l’apocalisse. Sono loro a governare il mondo ora, sfruttando lo mnemonium, un potente materiale proveniente da un asteroide che permette di abbassare le temperature e rendere l’aria respirabile.Leggi tutto ⟶

SUPER

TRAMA: C’è una donna che dà alla luce un bambino con i super poteri e la sua vita viene stravolta. C’è un ragazzo che scopre di poter vedere le ombre delle persone assassinate. C’è un’adolescente che sogna di salvare il mondo e scopre invece che vogliono usare i suoi poteri per scatenare una guerra.Ma ciLeggi tutto ⟶

Recensione: “Muri” di David Frye

Buongiorno amici Distopici. Solitamente non pubblichiamo nulla di Sabato, ma oggi 9 Novembre abbiamo deciso di fare un’eccezione per commemorare una ricorrenza molto importante. Ben 30 anni fa, il 9 novembre 1989, dopo diverse settimane di disordini pubblici, il governo della Germania Est annunciò che le visite in Germania e Berlino Ovest sarebbero state permesse. InutileLeggi tutto ⟶

Muri – David Frye

TRAMA: Per migliaia di anni, l’umanità ha vissuto dentro e dietro a muri. Muri di confine, città fortificate, barriere hanno separato e protetto le popolazioni dal nemico, dall’estraneo, o semplicemente dall’ignoto. Per migliaia di anni, gli uomini hanno costruito muri, li hanno assaltati, ammirati e oltraggiati. Grandi mura sono apparse in ogni continente, hanno accompagnatoLeggi tutto ⟶