Cobalto distopico

Come nelle migliori storie distopiche dietro l’efficienza delle batterie dei nostri smartphone e dei nostri notebook ci sono… …Bambini costretti dalla miseria in cui vivono a lasciare la scuola per lavorare nell’unico settore “remunerativo” del loro paese ed estrarre una sostanza chimica necessaria per l’alimentazione delle batterie al litio: il cobalto! Parliamo delle miniere dellaLeggi tutto ⟶

Morire di caldo

“Morire di caldo”. Quante volte lo avete detto in questi giorni? Eppure l’ondata di calore che ha attanagliato l’Italia in questi ultimi giorni, pur rappresentando un altro, ennesimo, campanello d’allarme, non è nulla in confronto a ciò che sta succedendo in molte parti della terra. Dove, di caldo, si muore veramente. Di già. Sud EstLeggi tutto ⟶

Overshoot Day, in Italia abbiamo già esaurito le risorse per il 2022

Avete mai sentito parlare dell’Overshoot Day? È una data simbolica che segna il giorno in cui si esauriscono le risorse naturali per arrivare alla fine dell’anno. Da quella data in poi si inizieranno a sfruttare le risorse dell’anno prossimo. In Italia abbiamo già superato l’Overshoot Day dal 15 maggio! La cosa triste è che nonLeggi tutto ⟶

IFD: Il futuro addosso.

Cosa sono i dispositivi wearable?Gli Smart Wearable Systems sono apparati indossabili, modellati attorno al corpo per facilitarne l’uso da parte degli utenti finali: noi, semplici umani aggiornabili.Fino a ora queste tecnologie erano state integrate all’interno di occhiali, orologi, bracciali, filati tecnici, ma nessuno aveva compiuto il salto definitivo. Fino a ora, appunto. Perché adesso unLeggi tutto ⟶

IFD: Gli xenorobot.

L’università del Vermont in USA ha reso pubbliche le prime informazioni sugli xenorobot, organismi viventi programmabili, realizzati da cellule di rana, in grado di muoversi, autoripararsi e trasportare carichi. Un passo enorme per la robotica, la biologia e anche la distopia. Realizzati i partendo dalle cellule staminali di rana, e con una vita programmata diLeggi tutto ⟶

IFD: 194.

Alcuni articoli non vorrei mai trovarli sui giornali. Desidererei tanto pensare che nel 2020 la necessità di ribadire alcuni concetti fosse assolutamente superflua.Invece no. In Italia c’è il diritto all’aborto, partiamo da questo punto. Tale concetto base dovrebbe garantire a ogni donna un’interruzione di gravidanza, se non serena, quantomeno umana. Senza giudizi, senza preconcetti. ÈLeggi tutto ⟶