GLI STESSI OCCHI

di Francesca Mattei
Zona42 Editore
21 Novembre 2022

“Al mattino, quando Elliot si sveglia, gli racconto le storie che ho scritto per lui durante la notte. Ma è difficile da quando non parliamo più la stessa lingua.”

Edda vive con Elliot in una casa nel bosco. Restaurano mobili e strumenti musicali. Un tempo erano felici, e lo sapevano.

Ma qualcosa all’improvviso accade, ed è insieme straordinario e incomprensibile: il ragazzo che Edda ricorda scompare, un’altra creatura prende il suo posto.
Edda non si rassegna. Rivuole Elliot, e per farlo tornare studia, inventa, crea, racconta incessantemente le storie che immagina per lui, sperando che le possa ancora comprendere.

Tra meraviglia e quotidiano fervore il racconto di Francesca Mattei tocca corde inusuali, raccontando di metamorfosi e trasformazioni, conducendo il lettore verso una conclusione risolutiva e inaspettata.

di Francesca Mattei
Zona42 Editore
21 Novembre 2022

“Al mattino, quando Elliot si sveglia, gli racconto le storie che ho scritto per lui durante la notte. Ma è difficile da quando non parliamo più la stessa lingua.”

Edda vive con Elliot in una casa nel bosco. Restaurano mobili e strumenti musicali. Un tempo erano felici, e lo sapevano.

Ma qualcosa all’improvviso accade, ed è insieme straordinario e incomprensibile: il ragazzo che Edda ricorda scompare, un’altra creatura prende il suo posto.
Edda non si rassegna. Rivuole Elliot, e per farlo tornare studia, inventa, crea, racconta incessantemente le storie che immagina per lui, sperando che le possa ancora comprendere.

Tra meraviglia e quotidiano fervore il racconto di Francesca Mattei tocca corde inusuali, raccontando di metamorfosi e trasformazioni, conducendo il lettore verso una conclusione risolutiva e inaspettata.

Anno di uscita

2022