LA PRIMA COLONIA

di Edoardo Volpi Kellermann
Delos Digital
8 Marzo 2022

Alla fine degli anni 70 del XXI secolo, in un mondo dagli equilibri socioeconomici mutati, il progetto europeo per costruire la prima coscienza artificiale scatena l’interesse delle potenze mondiali e una serie di operazioni spionistiche, di tentativi di sabotaggio, di attentati e complotti all’interno di altri complotti rischia di scatenare una guerra planetaria.
I protagonisti si muovono in un futuro complesso – descritto in una Wikipedia interna, che non disturba la lettura lineare e le cui pagine si sviluppano in contemporanea alla storia – fra nemici insospettabili e amici inaspettati, e dove la natura, in un clima che risente ancora della follia umana, trova nuovi equilibri con la tecnologia più avanzata, in modalità che trascendono l’umana comprensione.
Fra colpi di scena e scienza di confine il lettore verrà condotto a un finale che aprirà un nuovo universo di possibilità, rovesciando i paradigmi stessi dell’esistenza.
Il romanzo è un libro “Aumentato”: link e codici QR permettono al lettore di accedere a una wikipedia online dove è possibile approfondire i temi trattati.

di Edoardo Volpi Kellermann
Delos Digital
8 Marzo 2022

Alla fine degli anni 70 del XXI secolo, in un mondo dagli equilibri socioeconomici mutati, il progetto europeo per costruire la prima coscienza artificiale scatena l’interesse delle potenze mondiali e una serie di operazioni spionistiche, di tentativi di sabotaggio, di attentati e complotti all’interno di altri complotti rischia di scatenare una guerra planetaria.
I protagonisti si muovono in un futuro complesso – descritto in una Wikipedia interna, che non disturba la lettura lineare e le cui pagine si sviluppano in contemporanea alla storia – fra nemici insospettabili e amici inaspettati, e dove la natura, in un clima che risente ancora della follia umana, trova nuovi equilibri con la tecnologia più avanzata, in modalità che trascendono l’umana comprensione.
Fra colpi di scena e scienza di confine il lettore verrà condotto a un finale che aprirà un nuovo universo di possibilità, rovesciando i paradigmi stessi dell’esistenza.
Il romanzo è un libro “Aumentato”: link e codici QR permettono al lettore di accedere a una wikipedia online dove è possibile approfondire i temi trattati.

Anno di uscita

2022