L’ESSENZA

di Fabrizio Bozzetti
Montag Editore
29 Novembre 2022

L’Essenza è un riparatore cromosomico capace di ringiovanire gli organismi e dividere il pianeta: da un lato chi può permettersi il trattamento, dall’altro il restante novantotto per cento della popolazione – sfruttatori e sfruttati. Finché Daniele Dardi, docente universitario e attivista suo malgrado, scopre come convertire l’Essenza in un micidiale virus di classe. Un segreto che gli permette di accendere la più inaspettata delle rivolte, coalizzando attorno a sé un nucleo di resistenti resi anonimi dalla rete e disseminati in ogni continente. Braccati da spietati servizi segreti, Daniele e i suoi complici dovranno fuggire, cambiare identità e giocarsi carte sempre più disperate per tentare di rivoluzionare un mondo in cui tutto è, in una maniera o nell’altra, sfruttamento e in cui la merce detta le regole, gestisce il condizionamento, governa. Un romanzo distopico che rivela quello che ci attenderà se svenderemo ciò che rende umani, anziché lottare per conservare dignità e diritti.

di Fabrizio Bozzetti
Montag Editore
29 Novembre 2022

L’Essenza è un riparatore cromosomico capace di ringiovanire gli organismi e dividere il pianeta: da un lato chi può permettersi il trattamento, dall’altro il restante novantotto per cento della popolazione – sfruttatori e sfruttati. Finché Daniele Dardi, docente universitario e attivista suo malgrado, scopre come convertire l’Essenza in un micidiale virus di classe. Un segreto che gli permette di accendere la più inaspettata delle rivolte, coalizzando attorno a sé un nucleo di resistenti resi anonimi dalla rete e disseminati in ogni continente. Braccati da spietati servizi segreti, Daniele e i suoi complici dovranno fuggire, cambiare identità e giocarsi carte sempre più disperate per tentare di rivoluzionare un mondo in cui tutto è, in una maniera o nell’altra, sfruttamento e in cui la merce detta le regole, gestisce il condizionamento, governa. Un romanzo distopico che rivela quello che ci attenderà se svenderemo ciò che rende umani, anziché lottare per conservare dignità e diritti.

Anno di uscita

2022