LA PROSSIMA VOLTA RAPISCIMI D’ESTATE

di Leo Munzlinger
Moscabianca Editore
14 Aprile 2022

Eru ha risposto a un annuncio affisso sulla bacheca dell’Università di Macda Sperub convinto di partecipare a un innocuo esperimento, e si è ritrovato collegato a Cloro, un terrestre di cui non resta che il cervello conservato all’interno di un vecchio contenitore. L’uomo ha deciso di usare Eru come mezzo di trasporto, e se lui si rifiuterà di fare il proprio dovere lo fulminerà con una scarica elettrica. La loro destinazione? La silvimedusa, un immenso organismo semivegetale sospeso nel cielo, sulla cui superficie sorgono antiche rovine. Eru sarà costretto ad accompagnare Cloro sulla silvimedusa per aiutarlo a trovare il misterioso oggetto delle sue ricerche… e lottare contro i mille pericoli annidati sull’isola volante.

di Leo Munzlinger
Moscabianca Editore
14 Aprile 2022

Eru ha risposto a un annuncio affisso sulla bacheca dell’Università di Macda Sperub convinto di partecipare a un innocuo esperimento, e si è ritrovato collegato a Cloro, un terrestre di cui non resta che il cervello conservato all’interno di un vecchio contenitore. L’uomo ha deciso di usare Eru come mezzo di trasporto, e se lui si rifiuterà di fare il proprio dovere lo fulminerà con una scarica elettrica. La loro destinazione? La silvimedusa, un immenso organismo semivegetale sospeso nel cielo, sulla cui superficie sorgono antiche rovine. Eru sarà costretto ad accompagnare Cloro sulla silvimedusa per aiutarlo a trovare il misterioso oggetto delle sue ricerche… e lottare contro i mille pericoli annidati sull’isola volante.