LA MIGRAZIONE ANNUALE DELLE NUVOLE

di Mohamed Premee
Moscabianca Edizioni
26 Ottobre 2023

Dopo una serie di catastrofi climatiche, il mondo non è più quello di una volta: il cibo scarseggia, l’industria si è estinta e i disastri ambientali hanno lasciato poco dietro di sé. Poi sono arrivati i Cad, misteriosi funghi che alterano la mente e invadono i corpi degli ultimi umani rimasti, ormai dispersi. A Reid, una giovane donna infestata da questo parassita, è stata data la possibilità di fuggire, di trasferirsi in uno degli ultimi avamposti della società pre-catastrofe, ma non riesce ad abbandonare sua madre e la comunità che conta su di lei. Quando le viene proposto di prendere parte a una missione pericolosa ma redditizia, che potrebbe assicurare alla sua famiglia una vita dignitosa, accetta senza esitare. Ma come può Reid chiedere agli altri di riporre la propria fiducia in lei, quando non riesce a fidarsi nemmeno della sua stessa mente?

DOPO DI NOI VENNE L’INFERNO

di Andrew Joseph White
Moscabianca Edizioni
12 Ottobre 2023

Il sedicenne trans Benji è in fuga dalla setta fondamentalista che ha scatenato l’Armageddon e decimato la popolazione mondiale. Cerca disperatamente un posto dove l’esercito degli Angeli non riesca a mettere le mani su di lui e, soprattutto, sull’arma biologica con cui lo ha infettato. Ma quando viene messo alle strette da uno degli abomini generati dal virus, Benji viene salvato dal gruppo di adolescenti dell’Acheson LGBTQ Center. Il loro leader, Nick, è bellissimo, autistico e dotato di una mira micidiale, e conosce il segreto più oscuro di Benji: l’arma biologica della setta lo sta mutando in Serafino, un mostro abbastanza letale da cancellare l’umanità dalla faccia della Terra. Tuttavia, Nick offre un rifugio a Benji, a patto che possa controllare Serafino e usarne il potere per difendere la sua comunità. Desideroso farne parte, Benji accetta le condizioni di Nick… fino a quando scopre che il misterioso leader ha un piano nascosto e più di qualche verità da confessare. Età di lettura: da 14 anni.

CRONACHE DEL CONTINENTE

di Guido Bertorelli
Moscabianca edizioni
1 Settembre 2023

Da quando gli alieni urqoidi hanno distrutto la luna, la vita sul Continente è diventata impossibile. Parlare di tempo incostante è un eufemismo: sono continue catastrofi climatiche quelle che si imbizzarriscono su questo mondo. Per non parlare poi dello strapotere dei Sopraelevati che, letteralmente, guardano il resto della popolazione dell’alto in basso. Eppure, un complotto sembra nascere e farsi strada tra i vicoli, i deserti e i cieli, per bocca di Nimotan e degli altri abitanti e creature che popolano la capitale e oltre: un complotto che assomiglia a una rivoluzione. Nel romanzo di Bertorelli commedia e tragedia scandiscono le vite di chi cerca a tutti i costi di rimettere insieme un mondo troppo folle per essere riordinato, convincendo chi legge che, sì: serve sempre un piano di riserva.

IN-DOLORE

di Rich Larson
Moscabianca Edizioni
1 giugno 2023

Marte è stato creato per uccidere. Immune al dolore, da bambino è stato rapito e fuso con una massa organica che gli dona la capacità di rigenerarsi, in modo da diventare la perfetta macchina da guerra. Eppure Marte è stanco e ormai incapace di pensare una vita diversa. Ma proprio quando crede di non poter più andare avanti, scopre che c’è qualcuno come lui. Qualcuno che decide di voler salvare. Rich Larson, già autore di raccolte di racconti e novelle, utilizza il mito dell’immortale per raccontare una storia di fratellanza e rinascita. Margherita Morotti con le sue tavole, traccia le innumerevoli direzioni che questa nuova famiglia può prendere.

ERAVAMO SPLENDIDAMENTE SOLI

di Flavio Natale
Moscabianca edizioni
1 giugno 2023

L’anonimo protagonista del racconto e l’amico Marcel sono i fondatori della corrente letteraria chiamata extrarealismo, gli ultimi e unici della loro specie. Ennesima avanguardia, ennesima etichetta, in definitiva un solo precetto: l’immaginazione è aliena. Seduto in uno squallido pub ad ascoltare racconti letti su un palcoscenico, il protagonista teme l’esplosione rabbiosa di Marcel, che non crede in niente se non nelle sue storie. Ma quando l’esplosione avviene la realtà va rincorsa, letteralmente. Flavio Natale narra una notte luminosa e weird, che insieme alle fumose tavole di Ilarius ci offre uno scorcio al neon sull’orizzonte degli eventi della stessa letteratura fantascientifica.

STELLE MECCANICHE

di Alessia Principe
Moscabianca Edizioni
23 Febbraio 2023

La stella artificiale Meti prometteva energia eterna per il pianeta, ma dopo essersi accartocciata su sé stessa ha causato la fine del mondo per come lo conosciamo. Da due secoli la Terra è in mano agli Arcolai, una casta di potenti che utilizza i Resti, ammassi entropici di ricordi cristallizzati, come energia. La popolazione non conosce l’aspetto del sole, e la volta celeste è un ammasso di meccanismi fasulli. Uomini e donne sono sfruttati come pezzi di ricambio e forza lavoro, o assoldati come pescatori entropici di Resti. Eppure, tra le pieghe del tempo sembra esserci la soluzione.

FANTASMAGORIA

di Antonio Potenza
Moscabianca edizioni
15 dicembre 2022

Nel paese di Al le persone scompaiono. Prendono la strada per il mare e non tornano più. Così è accaduto a sua madre, così è accaduto a molte altre persone che hanno accettato la chiamata. Adesso è stato convocato proprio Al. Il mare lo reclama, il fantasma di sua madre lo compatisce, il pazzo del paese lo consiglia. Ma cosa accade quando non si accetta un destino che sembra una maledizione? Avviene una scissione, la genesi di una speranza distorta.

Con uno stile evocativo, Antonio Potenza dipinge un paese che si ostina ad andare avanti a occhi chiusi, mentre solo alcuni vedono in quanti modi l’impossibile pare intaccare la realtà. Cammamoro, con le sue illustrazioni, dipinge alla perfezione questo mondo doppio, subacqueo e terrestre, ma sempre ricco di possibilità e dettagli nascosti.

LA TRAPPOLA

di Elisa Emiliani
Moscabianca Edizioni
24 Novembre 2022

Due dimensioni parallele, connesse dal pozzetto idraulico di una vecchia casa di campagna sulla Linea Gotica, s’influenzano l’un l’altra. Ognuna ha una sua protagonista, che sarebbe la stessa persona se le dimensioni non si fossero sfogliate. Da un lato c’è Anna, che ha perso il fratellino da piccola e riversa nell’arte l’ossessione di riportarlo indietro. Dall’altro Lena, la quale si getta in un’indagine solitaria per scoprire l’origine dei quadri di una misteriosa artista che ritraggono la Trappola, la casa di campagna che la sua famiglia si tramanda da generazioni. A legare a filo doppio le loro vicende, un bambino che sembra apparso dal nulla. Attraverso un sofisticato gioco di specchi, La Trappola intesse un racconto nel quale realtà e immaginazione si mescolano e si confondono, e in cui due giovani donne devono fare i conti con il proprio passato per dare un senso alle loro vite. Con la prefazione di Gabriele Dadati.

SETE

di A. B. Radley
Moscabianca Edizioni
27 ottobre 2022

Anouk ricorda molto bene l’ultima volta in cui ha visto la sua famiglia. È stato poco prima che il loro pianeta esplodesse. Da allora ha continuato a cercarla mentre si muove di rotta in rotta come marinaio per l’ESA-GENESIS, la compagnia che ha colonizzato la Via Lattea. Tuttavia la ragazza appartiene all’etnia romaní e, per quanto lo spazio sia vasto, non è ancora grande abbastanza per accettare chiunque. Quando sarà costretta a recarsi sul pianeta Ptolemaios, la sua vita si intreccerà con quella di altri personaggi: Tamar e Bilal, appartenenti a due fazioni che portano avanti un conflitto ereditato dai propri antenati; il magnate George Sato, affamato di vendetta e determinato a ottenere l’immortalità; e Yonah, che vive in simbiosi con una misteriosa creatura chiamata Leviatano. Unendo space opera e romanzo di formazione, “Sete” intesse una storia corale che mette al centro temi estremamente attuali come ecologia, discriminazione e antispecismo.

PRISMA #3

AA.VV.
Moscabianca Edizioni
6 Ottobre 2022

La serie di volumi Prisma raccoglie una selezione di dieci racconti firmati da altrettante voci della narrativa fantascientifica italiana. A metà strada tra antologia e rivista letteraria, Prisma intende dimostrare che la fantascienza in Italia è ancora in grado di attrarre voci inedite e alimentare nuove generazioni di autori. Per valorizzarle al meglio, ogni edizione si arricchisce del contributo di un illustratore nella realizzazione di copertine originali e progettate su misura. Questo volume contiene i racconti di: Chiara Arrigoni, Giuliano Cannoletta, Francesca Cappelli, Arianna Cislacchi, Federica Maria D’Angelo, Elia Gonella Simone Marcelli, Laura Marinelli, Flavio Natale, Zeno Toppan.