Recensione: “Amganco” di F. B. Modugno.

TRAMA: Nel Ventitreesimo secolo, dopo un terzo conflitto mondiale che ha devastato il pianeta e decimato la popolazione, l’umanità, per sopravvivere e preservare la pace, ha dovuto scegliere tra l’etica e il consumismo. Ormai le uniche attività ammesse sono quelle legate alla conoscenza e alla ricerca, gli unici lavori possibili quelli legati all’istruzione e all’elaborazioneLeggi tutto ⟶

Recensione :”Rebuild of Evangelion”.

TRAMA: Quando degli esseri misteriosi scendono sul pianeta Terra per distruggere l’intera umanità, un quattordicenne viene reclutato in una piccola squadra incaricata di combattere la minaccia. RECENSIONE: Parlare di Evangelion a chi non lo conosce è un po’ come cercare di spiegare il cucchiaio di Matrix. Ideato Hideaki Anno e prorotta dallo studio Gainax laLeggi tutto ⟶

La (non) recensione: “Gokū: Midnight Eye” di Y. Kawajiri.

TRAMA: Tokyo, 2014. Goku Furinji è un ex-detective della polizia. Quando diversi agenti della squadra speciale investigativa si suicidano, Goku decide di investigare sul caso a cui stavano lavorando: Genji Hyakuryu, un mercante d’armi internazionale. Durante le indagini Goku viene ferito ad un occhio. Quando crede di stare per morire anche lui, viene salvato daLeggi tutto ⟶

Recensione: “The surface” di A. Kot, L. Foss, B. e T. Muller.

TRAMA: 2034. Occidente e Oriente hanno comprato quasi tutta Africa e l’1% della popolazione mondiale vive sulle spalle del restante 99%, sempre più povero e assoggettato. Tre giovani hacker cercano in Tanzania il luogo che potrebbe cambiare tutto: The Surface. Quando lo trovano, la realtà viene stravolta oltre i loro sogni più estremi. RECENSIONE: LaLeggi tutto ⟶

Recensione: “Zombie 100” e il nuovo modo di vedere l’apocalisse.

TRAMA: Dopo aver lavorato per tre anni in una “black company” (espressione giapponese usata per identificare quelle aziende che costringono i propri dipendenti a lavorare in condizioni degradanti), Akira è arrivato allo stremo, sia mentalmente che fisicamente. Ma una mattina, mentre si avvia verso l’ufficio, scopre che la città è stata invasa dagli zombi. ComeLeggi tutto ⟶

Recensione: “Il grande male” di D. B. .

TRAMA Il capolavoro di uno dei maestri internazionali del graphic novel in edizione integrale. David B. racconta la storia dolente della sua adolescenza, dei tormenti della famiglia alle prese con il grande male, l’epilessia, come veniva chiamata un tempo, che colpisce il fratello Jean-Christophe. Romanzo fiume, struggente, visionario, profondo e originale. RECENSIONE Il Grande Male,Leggi tutto ⟶