Il Crepuscolo degli Eccelsi – Uberto Ceretoli

Umberto Ceretoli - Il crepuscolo degli Eccelsi

TRAMA:

Londra, 2056. Un ragazzo viene gettato da un camion in autostrada e travolto da un autoarticolato. Timothy Pollard, pluridecorato investigatore di Scotland Yard che il procuratore Hopkins è deciso a licenziare, si occupa del caso ma scopre che il corpo del giovane  scompare dall’obitorio e che le telecamere registrano tutto fuorché lui. Pollard si trova invischiato in una scia di sangue che collega efferati omicidi che conducono a Roger de Tosny, vassallo di Guglielmo il Conquistatore. De Tosny è un vampiro millenario assuefatto alla vita della decadente e distopica società inglese e vive protetto dai servizi segreti e da una setta di suoi simili, la Fratellanza degli Eccelsi: dopo aver ritrovato la sete di sangue inibita il secolo precedente dal dottor Freud, decide di affrancarsi dal governo inglese e di dare nuova vita ai vampiri schiavi di Sua Maestà. Le vite di Roger e Timothy si intrecciano quando il vampiro scopre che la figlia del poliziotto, Deborah, è la reincarnazione della moglie Godehildis, strappatagli dai vassalli di Guglielmo; per riconquistarla, de Tosny è disposto a fare qualsiasi cosa, persino a sfidare la stessa Fratellanza.

Serie composta da due volumi:

Qui la nostra intervista all’autore.

Leggere Distopico

Un pensiero su “Il Crepuscolo degli Eccelsi – Uberto Ceretoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto