Recensione Betaal Serie Tv Netflix

Bentrovati fantadistoreaders! Oggi, vi presento, insolitamente, una mia recensione di una serie tv che ho visto recentemente su Netflix, dal titolo “Betaal”. TRAMA Dopo esser stati assunti per cacciare una comunità tribale dal proprio territorio, un gruppo di funzionari delle autostrade risveglia un’antica maledizione e un esercito di soldati zombi. RECENSIONE Betaal Netflix Una serieLeggi tutto ⟶

Recensione O2 non avrai altro ossigeno di Matt Briar

Cari Lettori amanti della Distopia, vi presento un libro che si legge con il fiatone: O2 non avrai altro ossigeno (di Matt Briar). TRAMA Oddech, una città sotto vetro nata sul monopolio dell’ossigeno. Fuori, un mondo devastato che aspetta un miracolo scientifico per poter rinascere. Per realizzarlo, il vecchio professor Laggiani si affida all’ispettore Nicolis,Leggi tutto ⟶

Recensione Sono fame di Natalia Guerrieri

Bentrovati amanti della distopia e della fantascienza! Oggi, si parla di un libro che di fantascientifico non ha nulla né, stricto sensu, di distopico, ma che è talmente bello e memorabile che gli amanti della letteratura non possono non leggere. La distopia, nella vicenda della protagonista e dei personaggi, consiste nella descrizione della realtà odierna,Leggi tutto ⟶

Urania Story – Il clandestino dell’astronave di Lester Del Rey

Dieci giorni dopo la pubblicazione del primo romanzo di Urania, il 20 ottobre 1952, uscì il secondo, Lester Del Rey, Il clandestino dell’Astronave (Marooned on Mars, traduzione in italiano di Franca Molo, copertina di Curt Caesar). Per tutta l’annata 1952/53 i nostri padri e nonni ebbero il privilegio di due romanzi Urania al mese eLeggi tutto ⟶

Recensione Racconti paradossali di Roberto Vacca

Bentrovati cari appassionati di fantascienza e distopia!. ho avuto il piacere di leggere un bel volume della Delos Digital. Un’antologia di un autore, Roberto Vacca, il cui eclettismo e la cui produzione spazia dalla narrativa alla saggistica scientifica e sociale. Ingegnere, fisico e matematico novantacinquenne, autore del proverbiale Il Medioevo prossimo venturo. Roberto Vacca èLeggi tutto ⟶